EDUCAZIONE DI BASE – STIMOLAZIONE AMBIENTALE – RELAZIONE

Molto spesso mi capita di sentire persone che non sono affatto soddisfatte della educazione del loro cane, nonostante abbiamo frequentato campi di addestramento.
A me piace pensare, che l’educazione debba essere insegnata al cane sotto forma di gioco e di relazione.
Non c’è cosa più bella, stimolante, appagante, rilassante sia per cane che per uomo, nel stare insieme giocando e divertendosi.
Parto dal presupposto che se una cosa è piacevole e divertente si impara molto più alla svelta che una sessione di lavoro, pesante e noiosa.
Molto spesso diamo la colpa al Cane, perchè non apprende velocemente, mentre la colpa è solo nostra, perchè non riusciamo a distenderci e goderci la sua compagnia.
Il cane sente il nostro nervosismo, infatti se vogliamo prendere il meglio dal nostro amico, dobbiamo essere rilassati.
Dobbiamo ricordarci però che l’ora della lezione al campo non basta, la relazione continua anche fuori.
Se vogliamo un Cane sereno ed equilibrato, dobbiamo sforzarci di cambiare modo di pensare, il cane si dovrà adeguare a noi, come noi dovremo adeguarci a lui.
Vivere con un Cane è un esperienza bellissima se c’è la voglia di farlo.
Non stà scritto da nessuna parte che il Cane deve fare quello che noi vogliamo a tutti i costi, perchè il Cane non è una marionetta.

Il mio metodo si basa semplicemente di affrontare insieme al cane, piccoli ostacoli inserendo i comandi di base con i seguenti risultati:

1- La lezione è molto meno monotona sia per l’Uomo che per il Cane.
2- Si instaura uno spirito di sana competizione spingendo i vari proprietari a dare il meglio con il loro cane.
3- La collaborazione tra Uomo e Cane aumenta man mano che gli esercizi si ripetono.
4- Giocando divertendosi, il Cane assimila prima l’esercizio.
5- I gruppi favoriscono la socializzazione intraspecifica e interspecifica aiutanto quei soggetti timidi (cani) a prendere fiducia in se stessi.

Anche l’uomo trae benefici:

1- Diventando giorno dopo giorno orgoglioso del proprio compagno a 4 zampe.
2- Scoprendo qualità nascoste del proprio Cane, spingendolo a lavorare sempre di più con lui.
3- Traendo beneficio dell’ora all’aria aperta, sciolgliendo la tensione accumulata durante la giornata lavorativa diventando così molto più simpatico agli occhi del suo amico.
4- Arrivando a comprendere il proprio Cane al primo sguardo.

Tutto questo e altro ancora si chiama Relazione…. senza la relazione è molto difficile arrivare a un buon risultato.

Un altro lavoro importante che svolgiamo al campo, è quello di insegnare ai bambini a relazionare con il loro più grande amico, aiutandoli a comprendere il linguaggio del cane, evitando così spiacevoli inconvenienti.
Giocando e divertendosi nel modo corretto (sempre con la presenza del genitore).




































Autore Fotografico: Katia Verza Sulleormedellupo Educatore Cinofilo
Le immagini sono coperte da COPYRIGHT.
VIETATO qualsiasi tipo di utilizzo senza il consenso da parte dell’Autore e la citazione dello stesso.

Annunci

Informazioni su sulleormedellupo

Mi dedico con passione ai Cani Lupi Cecoslovacchi, alla Educazione Cinofila, e a tutto il mondo del Quattro Zampe... Amo condividere le esperienze di vita con i nostri amici pelosi, con chi nè ha, o con chi ne vorrebbe avere... Il mio motto è: la conoscienza e il sapere non hanno età...
Questa voce è stata pubblicata in IL NOSTRO LAVORO. Contrassegna il permalink.